Nuova sede Regione Piemonte – Torino

Porta Nuova Varesine – Milano
27 Gennaio 2019
Committente:

Regione Piemonte

Architetto:

Massimiliano Fuksas, Roma

Cliente:

Coopsette Scarl - Coopsette in Lca

Costruttore:

Coopsette Scarl, Castelnovo di Sotto (RE)

La costruzione della Torre della Regione Piemonte, vicino al Lingotto, si sviluppa su un'area di 95.000 metri quadrati ed è parte del piano generale firmato da Massimiliano Fuksas per la riqualificazione dell'area "Ex Fiat Avio".
La torre, che si inserirà nello skyline di Torino, sarà la più alta d'Italia con i suoi 205 metri di altezza e 42 piani fuori terra e 2 piani sottoterra. Sarà in grado di ospitare 2.600 dipendenti e oltre 2.000 visitatori.
L'edificio è costituito da tre elementi principali chiaramente distinti per funzioni: la torre, dove si trovano tutti gli uffici della Regione Piemonte; il cortile sotterraneo su due livelli che ospita tutti i servizi dell'ufficio; il Centro Servizi, un edificio formalmente indipendente, collegato alla torre che ospita il centro congressi, la biblioteca, la biblioteca audiovisiva, con l'asilo nido alla base.
La pelle esterna del Centro Servizi è costituita da pannelli di vetro alternati a quelli in alluminio, entrambi parzialmente apribili.
Il volume della torre, con la base di 45 x 45 metri quadrati, è racchiuso in un'imponente facciata in vetro a doppia pelle, la cui parte superiore terminerà con un giardino pensile.

La hall d'ingresso della Torre è caratterizzata da un grande vuoto dal pavimento al soffitto dove sono presenti "lame" trasversali con diverse inclinazioni che rifrangono la luce, creando un gioco di luce caleidoscopico.
L'interior design del progetto è curato da Fuksas Design; la consulenza ingegneristica, strutturale e acustica è di Ai Engineering e Ai Studio; la consulenza ingegneristica è anche di Manens Intertecnica; le strutture sono in collaborazione con Studio Sarti. Lo studio geotecnico è di Geodata S.p.A.

La Consulenza tecnica dello Studio Cattivelli ing. Fausto è stata indirizzata a:
-Analisi in fase di appalto per conto di Coopsette delle criticità sui sistemi in appalto e predisposizione dei capitolati e disegni dei test per la Marcatura Ce dei sistemi di facciata
-progetto costruttivo dei Corpi Bassi perimetrali alla Torre
-consulenza specialistica in qualità di consulente tecnico di parte di Coopsette in Lca su incarico del Commisario Liquidatore per analisi su fenomeni lamentati dalla Committenza su vetri V1 e V2 della Torre e conseguente indagine tecnica su tutto il ciclo produttivo comprese esecuzione di test e prove su vetri.